Note
12345 ( 0,00 / 5 ) - ( 0 )
Loading...
Type(s) Mensuel
Langue(s) Italien
Pays et région Italie / Italie
Villes(s) Rome
Courriel
Site Web Visiter
  • Scott Walker, la voce di velluto dritta al cuore
    par Stefano Crippa le 25/03/2019 à 11:30

    Ci sono musicisti di successo, nel frastagliato mondo della popular music, che scelgono di impersonare se stessi (o, almeno, quanto vogliono far trasparire di sé) per tutta la vita, al prezzo di dover indossare una maschera stilistica che, alla fine, coincide con la persona. Ce ne sono […]

  • La fragilità della memoria nei boschi dell’Ucraina
    par giovanna branca le 25/03/2019 à 11:28

    «Sono l’ultima moglie di Barbablù, quella che trasgredisce»: la frase di Marceline-Loridan Ivens che l’immagine ci rimanda con la chioma ricciuta davanti alla macchina da presa fa sul catalogo da controcampo – e da contro-copertina – al volto […]

  • Gomorra 4, la camorra in guanti bianchi
    par Stefano Crippa le 25/03/2019 à 11:27

    Tutto cambia, per permettere alla camorra di consolidarsi e spingere i suoi tentacoli – e i suoi affari – in giro per il mondo. Gomorra 4 – la quarta stagione della serie ispirata all’omonimo romanzo di Roberto Saviano – riparte venerdì 29 marzo su Sky Atlantic […]

  • Propaganda sessuale e «scioltezza»
    par Stefano Crippa le 25/03/2019 à 11:23

    Pochi giorni fa mi è arrivata un’email singolare. Trattasi della pubblicità di una polvere a base di ginseng, L-arginina, caffeina, tè verde ed estratto di lampone che avrebbe straordinari effetti sulla libido femminile. Poiché sono curiosa, sono andata a vedere […]

  • Arriva il capitalismo documediale
    par Arianna Di Genova le 25/03/2019 à 11:06

    C’è un nuovo capitale all’orizzonte, a sostegno della posizione che Maurizio Ferraris dispiega in Scienza nuova (Rosenberg & Sellier, pp. 230, euro 15), un saggio sull’ontologia del digitale: il capitale documediale. In una disputa sulla primazia tra l’uovo e la […]

  • L’arte reinventa lo spazio vuoto del ponte Morandi
    par Arianna Di Genova le 25/03/2019 à 11:04

    The Space Between è una foto del 1974 di Gordon Matta Clark che raffigura lo spazio vuoto tra le due Torri Gemelle, resistenza attiva alla costruzione urbana, rapporto tra pieno e vuoto, in cui il vuoto assume valore sul pieno. Dal 14 agosto scorso le immagini del viadotto crollato e del […]

  • L’eroina ha un’identità multipla
    par Arianna Di Genova le 25/03/2019 à 11:04

    L’eroina è tornata. Serve a trovare pace nella società della prestazione che ci vuole insonni e cocainomani. Viene consumata insieme ad altre droghe, in modo socialmente accettabile. In altri casi si presenta proprio come trent’anni fa, coi buchi agli angoli della strada e […]

  • Se la Silicon Valley viene presa a sassate
    par Arianna Di Genova le 25/03/2019 à 11:04

    Due anni fa una notizia che riguardava San Francisco aprì una «finestra» su una realtà poco nota al di là dei confini della California e fin troppo conosciuta, invece, dagli abitanti delle metropoli americana. I costi per acquistare o affittare case, nel tempo, […]

  • Impotenza della questione maschile
    par alessandra pigliaru le 25/03/2019 à 11:01

    Dall’aborto inteso come atto di cannibalismo, all’omosessualità come patologia da curare, ciò che andrà in scena a Verona durante il Congresso mondiale delle Famiglie è sintetizzato dalle affermazioni che l’elenco di chi vi parteciperà ha esposto […]

  • Missile su Tel Aviv, Israele bombarda Gaza
    par Giulia Sbarigia le 25/03/2019 à 10:59

    L’attacco aereo israeliano contro la Striscia di Gaza, pesante come non accadeva dall’offensiva Margine protettivo del 2014, è scattato poco prima delle 17 italiane, dodici ore dopo il lancio dal territorio palestinese di un razzo che è caduto su una casa di Mishmeret nel […]

  • Copyright, oggi l’approvazione della direttiva Ue, la protesta di Wikipedia
    par Roberto Ciccarelli le 25/03/2019 à 10:59

    Oggi a Strasburgo il parlamento europeo riunito in plenaria vota la controversa riforma del copyright. Il testo del provvedimento, elaborato faticosamente in una trattativa con la Commissione Ue dopo la prima approvazione dello scorso settembre, adatta la legge europea del 2001 all’epoca […]

  • Missile colpisce casa a nord di Tel Aviv. Israele attacca Gaza
    par Michele Giorgio le 25/03/2019 à 10:59

    L’attacco aereo israeliano, contro la Striscia di Gaza, pesante come non accadeva dall’offensiva “Margine protettivo” del 2014, è scattato poco prima delle 17 italiane,12 ore dopo il lancio dal territorio palestinese di un razzo che è caduto, distruggendola, su […]

  • Scontro governo-parlamento. Ma Theresa May non molla
    par Giulia Sbarigia le 25/03/2019 à 10:59

    È cominciata l’ennesima settimana più importante a Westminster dalla crisi di Suez o, per chi preferisce, dall’avvento al premierato di Winston Churchill (ormai si susseguono da mesi). Dopo l’imponente manifestazione di massa di sabato pro-secondo referendum e i […]

  • La «Confluenza della sinistra», una lista aperta alle mobilitazioni civili e sociali
    par Daniela Preziosi le 25/03/2019 à 10:59

    C’è una sinistra – definita radicale per facilità di identificazione, ma l’aggettivo è abbondantemente contestato, e chi lo usa – per la quale il risultato della Basilicata ieri sembrava un buon segno, quasi un auspicio: quel 4,4 per cento acciuffato dal […]

  • Legittima difesa, finale col botto al Senato
    par Giulia Sbarigia le 25/03/2019 à 10:59

    La festa al saloon della repubblica è in programma domani. Non potranno entrare armati, il saloon è pur sempre il senato, ma non mancheranno un bel po’ di quei signori che hanno sparato e ucciso per difendere le loro proprietà. Gli stessi che la Lega ha voluto elevare a […]

  • «Senza Renzi tutti felici e perdenti». E su Zingaretti già parte il fuoco amico
    par Daniela Preziosi le 25/03/2019 à 10:59

    La «rigenerazione» del Pd non sarà un pranzo di gala per Nicola Zingaretti. Da ieri, e cioè dal giorno dopo il risultato della Basilicata e a venti giorni dalle primarie, i renziani doc hanno aperto ufficialmente il «fuoco amico». Quello che Renzi giura di non […]

  • Basilicata, la benzina leghista fa vincere il generale berlusconiano
    par Giulia Sbarigia le 25/03/2019 à 10:59

    Il centrodestra a trazione leghista vince a mani basse le elezioni regionali in Basilicata. Dopo 24 anni di dominio incontrastato e mai messo in dubbio, il centrosinistra ha dovuto cedere il passo alla valanga leghista e lasciare il posto di governatore all’ex generale della Guardia di […]

  • Caporalato senza fine. In Calabria il sistema continua a prosperare
    par Roberto Ciccarelli le 25/03/2019 à 10:59

    Se vuoi lavorare, soprattutto se sei straniero, devi per forza farlo sotto i caporali. Non c’è altra soluzione a queste latitudini. Nella piana di Sibari, in tutto lo Jonio cosentino, e ancor più su fino in Lucania, nei campi di Scanzano e Metaponto, sono i caporali a trattare […]

  • Lo «scandalo» del manifesto e il «nuovo» pluralismo
    par Matteo Bartocci le 25/03/2019 à 10:59

    Eccoli gli stati generali a lungo attesi. Una platea selezionata di una sessantina di persone ad ascoltare, qualche decina di giornalisti a seguire i lavori, la diretta integrale su Radio radicale. Sembrerebbe un giorno di normale confronto sull’informazione la «giornata di […]

  • Il pm: «Chiese i soldi ma erano per i lavoratori»
    par Massimo Franchi le 25/03/2019 à 10:59

    La sentenza arriverà fra qualche giorno. Ma intanto il 27 febbraio è arrivata la richiesta del pubblico ministero. Aldo Milani, storico fondatore del Si Cobas rischia due anni e quattro mesi di carcere per estorsione. Una accusa grave, ma già ridimensionata dallo stesso […]

  • Non si processa la protesta sindacale
    par Massimo Franchi le 25/03/2019 à 10:59

    Lo sciopero e la libertà di iniziativa sindacale non sono materia di diritto penale. In difesa del coordinatore nazionale del Si Cobas Aldo Milani, per il quale a breve si arriverà a sentenza con una richiesta di condanna a 2 anni e 4 mesi. In difesa dei sindacalisti e dei solidali […]

  • Salvini esulta ma assicura: «Il governo dura quattro anni»
    par Giulia Sbarigia le 25/03/2019 à 10:59

    Un bel «Grazie», tutto in maiuscolo. Un po’ d’esultanza da stadio: «Sette a zero, voti della Lega triplicati, saluti alla sinistra e ora si cambia anche in Europa». Il ritornello era prevedibile ma non ingiustificato: la vittoria del candidato di centrodestra […]

  • Stati generali dell’Informazione, tanto rumore per quasi nulla
    par Giulia Sbarigia le 25/03/2019 à 10:59

    Due ore scarse per celebrare l’apertura degli «stati generali dell’editoria» presso la presidenza del consiglio. Così ieri il premier Conte e il sottosegretario con delega Crimi hanno ottemperato a un impegno assunto nella conferenza stampa di fine anno. Peccato che […]

  • In difesa di Aldo Milani, non si processa la protesta sindacale
    par Giulia Sbarigia le 25/03/2019 à 10:59

    Lo sciopero e la libertà di iniziativa sindacale non sono materia di diritto penale. In difesa del coordinatore nazionale del Si Cobas Aldo Milani, per il quale a breve si arriverà a sentenza con una richiesta di condanna a 2 anni e 4 mesi. In difesa dei sindacalisti e dei solidali […]

  • Il paradigma cinese e i treni già persi dall’Italia «gregaria»
    par Marco Boccitto le 25/03/2019 à 10:59

    In politica internazionale, affermava W. Churchill, non vi sono nemici eterni, ma solo interessi eterni. Il Presidente cinese Xi Jinping ha lasciato l’Italia, ma i guai italiani, che non dipendono dalla Cina (e ancora meno dal progetto Belt and Road, BRI), sono rimasti. Disoccupazione e […]

  • Ora Battisti ammette: partecipai a 4 omicidi, «eravamo in guerra»
    par Giulia Sbarigia le 25/03/2019 à 10:59

    «Mi rendo conto del male che ho fatto e chiedo scusa ai familiari delle vittime». Così Cesare Battisti al pm Alberto Nobili, responsabile dell’anti-terrorismo a Milano, che coordina le indagini sulle presunte coperture che l’ex terrorista dei Pac (Proletari armati per […]

  • Caro sottosegretario, venga a prendere il caffè
    par Giulia Sbarigia le 25/03/2019 à 10:59

    Caro Sottosegretario Crimi, il manifesto la ringrazia per l’impegno che mette nella salvaguardia del pluralismo dell’informazione attaccando, ogni volta che può, questo giornale. Come ha fatto anche ieri agli Stati generali dell’editoria. La invito a venire un giorno nella […]

  • «Bene lo sciopero, il governo ci convochi»
    par Massimo Franchi le 25/03/2019 à 10:59

    Lo sciopero del trasporto aereo di 4 ore (dalle 10 alle 14) indetto unitariamente da Filt-Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto, cui si è aggiunto, sempre nella stessa fascia oraria, lo stop di piloti e assistenti di volo proclamato da Anpac e Anpav, Anp, Cub-Trasporti e Air Crew […]

  • L’eccidio dei peul scuote il Mali
    par Marco Boccitto le 25/03/2019 à 10:58

    Mentre a Bamako si cerca di ricreare un clima favorevole agli spunti artistici e culturali per cui andava giustamente famosa la capitale del Mali prima della guerra, nelle regioni centrali e settentrionali del grande paese saheliano l’orrore regna sovrano e gli effetti sociali perversi del […]

  • Tre giorni di mobilitazione transfemminista
    par Carlo Lania le 25/03/2019 à 10:58

    Il 29-30 e 31 marzo, contestualmente al Congresso Mondiale delle Famiglie, Non Una di Meno, rete femminista estesa su tutto il territorio, ha convocato un corteo e tre giorni di mobilitazioni per parlare di diritti delle donne e delle persone Lgbtqi. Nel documento politico scritto per […]

  • «Una rete per screditare l’Unione europea»
    par Carlo Lania le 25/03/2019 à 10:58

    «Una forte polarizzazione della società è pericolosa per la democrazia, in particolare se viene cavalcata da partiti politici. Questi gruppi lavorano per polarizzare la società ma il compito dei partiti politici sarebbe un altro, quello di trovare la mediazione e il […]

  • «Non difendono le donne, vogliono solo chiuderle in casa»
    par Carlo Lania le 25/03/2019 à 10:58

    «Questi gruppi esistono da sempre, oggi gli diamo tutta questa attenzione perché si riuniscono a Verona ma sono gli stessi delle Sentinelle in piedi o del Family day. Sono quelli che pensano che ogni diritto riconosciuto a qualcun altro sia un diritto tolto a loro. Da qui la difesa […]

  • Fascisti «normali» del terzo millennio all’anniversario dei fasci combattenti
    par Carlo Lania le 25/03/2019 à 10:58

    Teste rasate e bomber c’erano, e non potevano certo mancare. Ma non erano maggioranza. Quello che più colpiva era la “normalità” dei presenti. Ragazzi e ragazze che potresti incontrare tutti i giorni al bar. Nel look, nell’aspetto, nella […]

  • Rami mette in riga Salvini. Che gliela fa pagare: niente cittadinanza
    par Carlo Lania le 25/03/2019 à 10:58

    Ventiquattr’ore di reazioni furiose del vicepremier Matteo Salvini sulla vicende Rami Shehata, il tredicenne nato in Italia da genitori immigrati che, con la sua telefonata, ha contribuito a salvate i compagni sullo scuolabus dirottato a San Donato Milanese. Ieri il ragazzo è stato […]

  • Comunità religiose divise dal Congresso
    par Carlo Lania le 25/03/2019 à 10:58

    Vorrei andare, ma non posso. È questo lo stato d’animo di cardinali, vescovi e parroci rispetto al Congresso mondiale delle famiglie. Parteciperebbero volentieri perché, anche sotto il regno di papa Francesco, la «famiglia naturale» resta un «principio non […]

  • Attacco alla libertà nel crocevia nero
    par Carlo Lania le 25/03/2019 à 10:58

    I movimenti antiabortisti, antifemministi e anti-Lgbtqi di tutto il mondo si ritroveranno a Verona il prossimo fine settimana per la tredicesima edizione del Congresso Mondiale delle Famiglie (WCF). Saranno presenti associazioni, capi di stato, ministri, esponenti politici della destra radicale, […]

  • La spina dorsale del mondo: tre millenni di storia condivisa
    par Chiara Cruciati le 25/03/2019 à 10:57

    La visita del Presidente cinese in Italia e in Europa ha visto i media discutere della nuova Via della seta e dei possibili suoi vantaggi-svantaggi sul terreno economico e su quello politico. Per meglio aiutare a capire cosa stia succedendo, in queste note cerchiamo di ricordare alcuni tratti […]

  • Per la procura di Torino le Ypg non hanno sconfitto l’Isis
    par Chiara Cruciati le 25/03/2019 à 10:57

    «Rivoluzionari pericolosi». Così ieri la pm Manuela Pedrotta ha pensato di motivare di fronte ai giudici del tribunale di Torino la richiesta della procura di imporre la sorveglianza speciale a cinque torinesi, ex combattenti delle Ypg, le unità di difesa curde siriane. […]

  • No, Trump non è un corpo estraneo al sistema America
    par Chiara Cruciati le 25/03/2019 à 10:57

    Quella di Donald Trump è una storia interamente, genuinamente americana. Ed è questo, sopra ogni cosa, quel che spiazza dell’esito dell’inchiesta condotta da Robert Mueller, un lavoro silenzioso e operoso d’indagini durato 675 giorni con l’ascolto di quasi […]

  • Russiagate, Trump esulta: le prove non sono sufficienti
    par Chiara Cruciati le 25/03/2019 à 10:57

    «Non lo si vedeva tanto felice dal giorno in cui ha vinto le elezioni», così hanno dichiarato alla stampa i collaboratori di Trump. Il presidente e i suoi difensori stanno comprensibilmente esultando ora che il Dipartimento di Giustizia ha rilasciato una sintesi delle conclusioni […]

  • Brevi dal mondo: Algeria, Sudan, Thailandia, Turchia
    par Chiara Cruciati le 25/03/2019 à 10:57

    Fln: all’Algeria serve un nuovo presidente Il Fronte di liberazione nazionale algerino, il partito del presidente Abdelaziz Bouteflika, fa sapere di non voler prendere parte alla conferenza nazionale proposta dal suo leader, non vedendoci alcuna utilità. Un segno del sempre più […]

  • C’è una «Guantanamo» neofascista in Ucraina
    par Marco Boccitto le 25/03/2019 à 10:57

    In Ucraina ci sarebbe una vera e propria Guantanamo gestita da neofascisti non lontano dal fronte del Donbass dove dal 2014 si combatte la guerra tra Ucraina e le milizie delle autoproclamate repubbliche. A svelarlo ieri in una conferenza stampa a Mosca l’ex funzionario dei servizi segreti […]

  • Armi nucleari e migranti, l’Italia firmi
    par guido caldiron le 25/03/2019 à 10:55

    Il governo italiano si rifiuta di firmare il trattato – presentato all’Assemblea Generale dell’Onu e ad oggi sottoscritto da molti stati membri – per l’abolizione totale delle armi nucleari e il «Global Compact for Migration», patto globale per le […]

  • I riferimenti sociali perduti nella parabola centrista del Pd
    par guido caldiron le 25/03/2019 à 10:55

    Non è per inclinazione a vedere sempre il bicchiere mezzo vuoto che torno con pessimismo sul tentativo di Zingaretti di rimettere in piedi il Partito democratico. Paolo Favilli e altri hanno mostrato su questo giornale molte ragioni di questo pessimismo. C’è un tema essenziale, […]

  • Abbiamo bisogno di eroi?
    par guido caldiron le 25/03/2019 à 10:55

    Mi ha impressionato la vicenda di Lorenzo Orsetti, il giovane che combatteva dalla parte dei Curdi, ucciso dai miliziani dell’Isis a pochi giorni dalla sconfitta (quanto definitiva?) dello «Stato Islamico». Ho due figli poco più grandi del trentatreenne Lorenzo, […]

  • Clima e territori, un incrocio per «fare rete»
    par guido caldiron le 25/03/2019 à 10:55

    Come recitava la prima pagina del Manifesto di domenica scorsa, nel corteo di Roma per il clima e contro le grandi opere inutili del 23 marzo, si è respirata una bella atmosfera. Un corteo molto diverso dai tanti che il sabato precedente avevano portato, nelle strade di molte città, […]

  • La sinistra rimetta in campo la lotta alle diseguagliaze
    par guido caldiron le 25/03/2019 à 10:55

    Il «Forum diseguaglianze e diversità» ha presentato ieri al Teatro de’ Servi (Roma) l’atteso rapporto dal titolo «15 proposte per la giustizia sociale», ispirate al lavoro dell’economista inglese Anthony Atkinson […]

  • “Aids, Tubercolosi e Malaria: fatti e stereotipi”
    par guido caldiron le 25/03/2019 à 1:28

    A livello mondiale, la Tubercolosi (Tbc) è una delle 10 cause principali di morte, e oltre aiproblemi di accesso alle curec’è la questione dello stigma e discriminazione che molte persone affette devono affrontare quotidianamente. Osservatorio AiDS – Aids Diritti […]

  • La voce delle cooperative agli stati generali non si spegne
    par Matteo Bartocci le 24/03/2019 à 7:29

    Rattrista dover constatare che il mondo giornalistico cooperativo non è stato invitato a parlare in occasione dell’inaugurazione degli Stati Generali dell’Informazione. E rattrista ancor di più la sottovalutazione, oggettiva, della storia del […]

  • Non c’è Eden senza serpente
    par Francesca Borrelli le 24/03/2019 à 5:00

    Un classico tema del romanzo statunitense moderno, e soprattutto di quanto a vario titolo rientra nel genere del Bildungsroman, è il confronto (inevitabile e non di rado drammatico) tra la vecchia e la nuova America. Un faccia a faccia che si esaurisce spesso su basi sociali e geografiche […]

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *