Note
12345 ( 0,00 / 5 ) - ( 0 )
Loading...
Type(s) Mensuel
Langue(s) Italien
Pays et région Italie / Italie
Villes(s) Rome
Courriel
Site Web Visiter
  • Solidarietà a Gennaro Avallone
    par guido caldiron le 23/05/2019 à 5:08

    Alcuni giornali locali hanno dato notizia che Gennaro Avallone, ricercatore nella nostra università, sarebbe indagato, insieme ad altre persone, per aver preso parte nel settembre del 2018 a una protesta non autorizzata contro una “passeggiata” anti-immigrati della Lega a […]

  • Ces, i sindacati europei a Vienna per un nuovo “contratto sociale”
    par Matteo Bartocci le 23/05/2019 à 4:14

    Vienna: una sede non “per caso”. È nella Capitale austriaca – scossa in queste ore dallo scandalo che ha travolto la destra estrema di governo del partito Fpo, in particolare il suo leader Heinz-Christian Strache, e che sta trascinando con sé l’esecutivo Kurz […]

  • Quentin Tarantino: «Gli anni in cui a Hollywood tutto è cambiato per sempre»
    par Stefano Crippa le 22/05/2019 à 10:26

    «Questo film per me è un opera di memoria quanto Roma lo è stato per Alfonso Cuáron», dice Quentin Tarantino della sua nona opera. Ma se il regista messicano ha ricostruito minutamente la casa della propria infanzia e scavato la propria archeologia nel vecchio […]

  • La nostra realtà in un futuro distopico
    par Stefano Crippa le 22/05/2019 à 10:25

    Filippine, un futuro non troppo lontano: è il 2034, il sole ha smesso di sorgere dopo una violenta eruzione di un vulcano, la terra vive in una notte senza fine come la pioggia che la ricopre. Questa Manila somiglia alla Los Angeles di Blade Runner anche se non ci sono […]

  • Sentimenti nascosti e moti dell’anima
    par Stefano Crippa le 22/05/2019 à 10:20

    Tutti a piangere per il piccolo film romantico di Xavier Dolan girato in 48 giorni a Montreal, Matthias et Maxime – in concorso, storia d’amore fra due amici, Matt e Max, Gabriel D’Almeida Freitas e lo stesso Dolan, che si conoscono fin da quando erano piccoli, ma non avevano […]

  • «Parasite», famiglie ricche e povere e la ferocia del capitalismo
    par giovanna branca le 22/05/2019 à 10:18

    Nel giorno di Quentin Tarantino la Palma d’oro è Bong Joon Ho. L’hashtag ha cominciato a circolare ieri notte, subito dopo la proiezione di Parasite, il nuovo film del regista coreano autore del prorompente Snowpiercer, e il cui precedente Okja, fiaba feroce sul capitalismo […]

  • Il cervello fa vita di società
    par Arianna Di Genova le 22/05/2019 à 10:04

    Corrado Sinigaglia insegna filosofia della scienza all’università di Milano, dopo un percorso di ricerca che lo ha portato in Belgio, all’École Normale di Parigi e all’università di Genova. Da anni, affianca agli studi filosofici una felicissima collaborazione […]

  • Tra i vetri rotti, l’arte reinventa un quartiere
    par Arianna Di Genova le 22/05/2019 à 10:04

    Muffe, pareti sbrecciate, tetti smantellati e vetri di finestre mancanti, vegetazione spontanea disseminata, luce naturale poiché privo di elettricità e interventi artistici: è così, in modo spiazzante, che si presenta al visitatore BienNolo (la 1/a edizione della […]

  • Le aree protette tra estetica e capitalismo
    par Angelo Mastrandrea le 22/05/2019 à 9:59

    Pochi sanno che i «parchi nazionali» sono un’invenzione istituzionale del governo degli Stati Uniti d’America, ancor meno sono coloro che sanno che negli Usa non è mai esistito un Ministero dell’Ambiente e la tutela ambientale è affidata ad un […]

  • L’ex Canapificio in corteo contro i tagli del Viminale
    par Simone Pieranni le 22/05/2019 à 9:59

    C’è voluto il Tar di Reggio Calabria per riammettere il comune di Riace nel sistema di protezione per i richiedenti asilo, e ieri l’Ex Canapificio ha tenuto una conferenza stampa e domani pomeriggio sarà in corteo a Caserta per combattere contro i continui tentativi di […]

  • Il futuro dei parchi affidato alla politica
    par Angelo Mastrandrea le 22/05/2019 à 9:59

    Si era concluso dopo quasi un quindicennio il primo tempo della legge quadro (394/1991), quando le aree naturali protette – parchi, aree marine, riserve – sembravano costituire quell’eden per il cui avvento nel corso di tutto il Novecento si erano adoperati con forte tensione e […]

  • «La politica decide di non decidere»
    par Angelo Mastrandrea le 22/05/2019 à 9:59

    Dal 2 maggio, il Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise si aggiunge alla lunga lista di parchi nazionali italiani privi di presidenti. In Abruzzo, il Parco Nazionale della Majella è privo di un presidente dal dicembre del 2017, e dalla fine del 2018 è senza direttore. Lo […]

  • Domande e risposte sul mosaico romano
    par Simone Pieranni le 22/05/2019 à 9:59

    Mi raccontate con parole vostre cosa abbiamo fatto ieri? «Abbiamo fatto il laboratorio archeologico sui Romani». «È venuta a scuola Sonia. Lei è una professoressa che insegna alle medie. È giovane. Però oltre a insegnare alle scuole medie, Sonia fa […]

  • In quella voragine è finita anche una parte dello Stato
    par Simone Pieranni le 22/05/2019 à 9:59

    Ventisette anni fa, Vito Schifani, Antonio Montinaro e Rocco Dicillo, sapevano di rischiare molto, ma rappresentavano lo Stato e dovevano garantire la sicurezza dei magistrati che li precedevano nella carovana di autovetture che percorreva l’autostrada in direzione Palermo. Davanti a loro […]

  • Buongiorno Livorno sorprende ancora, elezioni comunali incerte e avvincenti
    par Riccardo Chiari le 22/05/2019 à 9:59

    L’unica certezza è il secondo turno, visti i sondaggi che vedono intorno al 20% la destra, i pentastellati, e Buongiorno Livorno-Pap, con il Pd appena sopra al 23, 24%. Quindi ballottaggio, che nel 2014 diventò lo strumento di una rivoluzione. Con la conquista del Palazzo […]

  • La trappola del voto moderato, da quali pulpiti viene la predica
    par Simone Pieranni le 22/05/2019 à 9:59

    Sicché la loro presenza al parlamento di Strasburgo sarà plausibilmente molto più nutrita del 2014. Come sarà più forte il loro peso nella scelta dei membri della Commissione. Questa prospettiva fornisce una sorta di megafono ai partiti che si autodefiniscono […]

  • Gennargentu, quel parco nazionale mai nato per colpa dei cacciatori
    par Angelo Mastrandrea le 22/05/2019 à 9:59

    <HS2>In Sardegna il Parco nazionale del Gennargentu, che doveva essere istituito nel 1994, non è mai nato. I cacciatori sono scesi nelle piazze a protestare, hanno occupato le strade di collegamento col Parco, non hanno mai mollato la lotta finché il Ministero […]

  • Al voto sul treno sbagliato
    par Simone Pieranni le 22/05/2019 à 9:59

    Cuore del vecchio triangolo industriale novecentesco, il Piemonte ha patito più di altre regioni la lunga crisi decennale da cui non è ancora uscito. Il reticolare e diffuso indotto Fiat, Fca nella nuova denominazione, si è impoverito, e le ultime crisi di Embraco, Comital e […]

  • Come si calcola il capitale naturale
    par Angelo Mastrandrea le 22/05/2019 à 9:59

    Quante volte abbiamo ascoltato frasi come queste? Frutto di una visione purtroppo ancora diffusa, delineano una fantomatica contrapposizione tra uomo e natura. Eppure questa contrapposizione non può esistere dato che, quale recente prodotto dell’evoluzione della vita sulla Terra, siamo […]

  • Servitù militari nel parco, il caso dell’Alta Murgia
    par Angelo Mastrandrea le 22/05/2019 à 9:59

    La memoria, si sa, è una freccia capace di andare avanti e indietro nel tempo. In quest’epoca così deprimente la memoria sembra irretita come non mai e rischia, perciò, di non essere il supporto necessario per orientare le nostre azioni verso un futuro migliore. Quanto […]

  • Dai parchi agricoli ai giardini, l’importanza del verde in città
    par Angelo Mastrandrea le 22/05/2019 à 9:59

    L’intervento per la riqualificazione e la pedonalizzazione di piazza Castello, a Milano, prevede la messa a dimora di 184 nuovi alberi, 167 dei quali sono aceri. Gli alberi, e più in generale il verde urbano, non sono soltanto un possibile rifugio all’ombra, o un luogo […]

  • Serve un voto per un’Europa ecosostenibile
    par Angelo Mastrandrea le 22/05/2019 à 9:59

    Domenica si vota per eleggere il nuovo parlamento europeo. Arriviamo a questo importante momento dopo una campagna elettorale strana dove di Europa si è parlato poco, cercando di relegare queste elezioni a un appuntamento minore, dimenticando l’effetto dirompente che esse hanno sulle […]

  • Bocciato l’ultimo piano Brexit di May. E oggi si vota
    par Simone Pieranni le 22/05/2019 à 9:59

    Il paese va oggi alle urne per un plebiscito al quale non è riuscito a sottrarsi, guidato da una leadership comatosa e osteggiata. Ci va controvoglia o con l’intento di punire i responsabili del mess, il caos Brexit di cui la stessa leader fa ormai parte per meriti sul campo. Lei […]

  • Omaggio a Fausto, alla bistecca di Cavanna e a chi ci ha raccontato tutto
    par Simone Pieranni le 22/05/2019 à 9:59

    Bisogna esserci stati, a Castellania, specialmente la sera quando va sotto il sole. Quattro case e un campanile su un cocuzzolo, una propaggine di terra che non è più pianura, non è ancora montagna, e dove già arriva, a seconda del vento, l’odore del mare: […]

  • Mini-aumento del pil e cresce la disoccupazione, il governo è «ottimista»
    par Roberto Ciccarelli le 22/05/2019 à 9:59

    «Ferocemente». L’eufemismo si addice all’«avvocato del popolo». Commentando il singulto registrato ieri dall’Istat nelle prospettive dell’economia nel 2019 sulla crescita del prodotto interno lordo (+0,3% rispetto al «prudenziale» 0,2% […]

  • Indonesia, scontri dopo la vittoria di Jokowi: sei morti
    par Simone Pieranni le 22/05/2019 à 9:59

    Le avvisaglie c’erano già state alla vigilia dei risultati delle presidenziali in Indonesia che hanno confermato al secondo mandato Joko «Jokowi» Widodo. Alcuni supporter dell’ex generale Prabowo Subianto, conservatore appoggiato dall’islam radicale […]

  • Salvini spacca anche il 23 maggio
    par Andrea Fabozzi le 22/05/2019 à 9:59

    C’è Salvini, che si fa? Il 23 maggio di quest’anno, 27esimo anniversario della strage di Capaci, non tutte le associazioni e le personalità dell’antimafia, non tutti i rappresentanti delle istituzioni danno la stessa risposta. Stamattina nell’aula bunker […]

  • Chiesa cattolica, un passo avanti verso lo Stato unico
    par Michele Giorgio le 22/05/2019 à 9:59

    La Chiesa cattolica muove verso la soluzione di uno Stato unico democratico per israeliani e palestinesi in piena uguaglianza? Questo interrogativo è una semplificazione della linea complessa che il Vaticano porta avanti in Medio oriente. Ciò nonostante è lecito porsi questa […]

  • Zingaretti, segnali di fumo con Renzi con il voto moderato
    par Daniela Preziosi le 22/05/2019 à 9:59

    La separazione del Pd in due parti – una che guarda a sinistra, una che guarda ai moderati – potrebbe essere se non proprio consensuale, almeno un gioco di squadra per ritrovarsi in seguito alleate alle politiche. Zingaretti non dice questo. Ma per la prima volta articola meglio la sua […]

  • Forza Nuova ci riprova. San Lorenzo si mobilita
    par Adolfo Gaudioso le 22/05/2019 à 9:59

    Il partito neofascista di Roberto Fiore ha annunciato per la terza volta in pochi mesi l’intenzione di affacciarsi nel quartiere romano di San Lorenzo, storica roccaforte di sinistra e movimenti. Sabato 25 maggio vorrebbe sfilare in nome di Desirée, vittima a ottobre scorso di un […]

  • Parchi d’Italia, una bella idea di 100 anni fa
    par Angelo Mastrandrea le 22/05/2019 à 9:59

    L’idea dei parchi cominciò ad affermarsi in Italia all’inizio del ‘900 sotto la spinta di quel movimento culturale sorto in difesa delle «bellezze naturali», considerato da Luigi Piccioni il primo movimento italiano per la protezione della natura, che si […]

  • Dl sicurezza rinviato, tregua armata fino al voto
    par Simone Pieranni le 22/05/2019 à 9:59

    Il decreto Sicurezza verrà approvato, insieme a quello sulla Famiglia dei 5 Stelle, solo la settimana prossima, a elezioni celebrate. «Abbiamo convenuto sulla convocazione del consiglio dei ministri con i vicepremier», annuncia Giuseppe Conte qualche ora dopo aver affrontato la […]

  • Confindustria «sociale»: Boccia attacca il governo ma non troppo e non tutto
    par Massimo Franchi le 22/05/2019 à 9:59

    Il più applaudito è Mattarella, le bordate sono tutte per (l’assente) Salvini anche se qualcosa del governo – gli interventi di Conte e Di Maio sono accolti assai tiepidamente – viene salvato: decreto Sblocca-cantieri e decreto Crescita. L’ultima assemblea da […]

  • Parchi marini, paradisi da salvare
    par Angelo Mastrandrea le 22/05/2019 à 9:59

    Dopo anni di duro lavoro, i ricercatori marini hanno presentato nel 2014 il primo progetto di parco per le isole di Revillagigedo in Messico, note come le Galapagos del Nord America, quattro isole vulcaniche che si trovano a 300 miglia a sud-ovest di Cabo San Lucas, l’estrema propaggine della […]

  • Radio Radicale, Di Maio affabula: «Tutelarla, ma senza aiuti statali»
    par Eleonora Martini le 22/05/2019 à 9:59

    «Non ho nessun interesse a far chiudere Radio Radicale ma bisogna trovare una soluzione che tuteli i posti di lavoro senza aiuti diretti dello Stato. Una soluzione che tuteli tutte le radio italiane e non una sola». Il giorno dopo dello stop definitivo da parte delle Commissioni […]

  • Falcone indagava sulla testa del serpente
    par Simone Pieranni le 22/05/2019 à 9:59

    Hanno fatto saltare l’autostrada, frammenti di corpi, auto e cemento proiettati nel cielo, tra Punta Raisi e Palermo. Hanno ucciso Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro, agenti di scorta, e Alessandra Morvillo, per seppellire quell’uomo, quel magistrato. Giovanni Falcone aveva […]

  • Il dissenso di piazza nelle mani del «superprefetto» Salvini
    par Simone Pieranni le 22/05/2019 à 9:59

    Migranti, organizzazioni non governative, oppositori di varia natura sono ancora una volta usati come scudi elettorali. Il cosiddetto decreto sicurezza-bis di Salvini è palesemente fuori dalla ragionevolezza costituzionale. L’obiettivo esplicito è quello di concentrare una somma […]

  • Nel mondo (e in Italia) le aree protette sono attaccate in nome dello sviluppo
    par Angelo Mastrandrea le 22/05/2019 à 9:59

    L’anno passato abbiamo assistito al tentato omicidio del presidente del Parco regionale dei Nebrodi, e purtroppo dobbiamo dire che non è un fatto isolato, anche se finora in nessun parco naturale si era giunti a tanto. Quest’inverno una testa di capretto mozzata è stata […]

  • «C’è il rischio che si limiti il diritto a manifestare»
    par Carlo Lania le 22/05/2019 à 9:58

    «Non mi pare che gli sbarchi rappresentino un’urgenza, anche perché si sono notevolmente ridotti. Piuttosto è urgente salvare la vita delle persone in difficoltà, compresi i migranti che si trovano in mare». Cristina Ornano è Gip a Cagliari e segretario […]

  • 170 aziende Usa contro Trump per i dazi anti Cina
    par Chiara Cruciati le 22/05/2019 à 9:57

    La guerra dei dazi di Trump scontenta la Cina, naturalmente, ma non solo: ben 170 aziende calzaturiere americane hanno messo in guardia dalle conseguenze potenzialmente disastrose degli aumenti tariffari proposti contro le merci cinesi. E Pechino prova ad approfittarne sollecitando Washington a […]

  • Le carte dell’Akp: dialogo con il Pkk e crisi con gli Usa
    par Chiara Cruciati le 22/05/2019 à 9:57

    Ogni voto conta. Questo il mantra che ripetono i due candidati, Chp e Akp, alle nuove elezioni amministrative a Istanbul, previste per il prossimo 23 giugno. Da un lato Ekrem Imamoglu, candidato repubblicano che dopo la vittoria del 31 marzo è rimasto in carica soltanto 18 giorni. La […]

  • Zelensky promette la pace in Donbass e incrimina Poroshenko
    par Chiara Cruciati le 22/05/2019 à 9:57

    Volodomyr Zelensky, il nuovo presidente ucraino, dopo aver atteso pazientemente per un mese il proprio insediamento, si è messo con piglio decisionista a correre. Aveva già fatto baluginare nel suo discorso di insediamento di lunedì la volontà di mandare a casa un […]

  • Imamoglu: «Vinceremo ancora: saranno i cittadini a gestire Istanbul»
    par Chiara Cruciati le 22/05/2019 à 9:57

    «Anche in queste condizioni difficili, il nostro messaggio è diventato simbolo della speranza di 82 milioni di cittadini e nessuno dovrebbe esitare a fidarsi del futuro». A un mese esatto dalle nuove elezioni al comune di Istanbul, il vincitore delle prime, annullate, Ekrem […]

  • Erol a digiugno da 63 giorni, la visita di Smeriglio
    par Chiara Cruciati le 22/05/2019 à 9:57

    Erol Aydemir è in sciopero della fame ormai da 63 giorni, dallo scorso 21 marzo, giorno di Newroz. Insieme a migliaia di prigionieri politici e attivisti curdi, protesta dal Centro Ararat di Roma contro l’isolamento in cui la Turchia costringe il leader del Pkk Ocalan. Ieri a far […]

  • Senza Usa né popolo, Guaidó si arrende: dialogo con Maduro
    par Chiara Cruciati le 22/05/2019 à 9:57

    La conferma ufficiale dell’avvio di colloqui preliminari a Oslo tra l’opposizione e il governo Maduro ha acceso per la prima volta la speranza di una soluzione pacifica del conflitto in corso. Ma che l’apertura alle trattative da parte di Juan Guaidó rifletta la […]

  • La guerra fredda cibernetica sta diventando calda
    par guido caldiron le 22/05/2019 à 9:55

    Mentre sono tutti concentrati sulla vicenda Google-Huawei nessuno guarda a cosa succede nei paesi alleati degli Usa. Il fatto è noto: Donald Trump non vuole tecnologie straniere in casa e non vuole che quelle di casa migrino all’estero: per questo Google ha deciso di interrompere la […]

  • Perché ho scelto di candidarmi con La Sinistra
    par guido caldiron le 22/05/2019 à 6:56

    Care amiche e amici, Con scelta tardiva, e dopo una vita tutta diversa, ho deciso di candidarmi alle Elezioni europee con La Sinistra. Una vita diversa, perché, sebbene mi sembri di aver compiuto atti politici in diverse occasioni, l’ho sempre fatto in qualche modo ‘da […]

  • Presidente, fermi la strage nel Mediterraneo
    par guido caldiron le 22/05/2019 à 6:42

    Egregio Presidente della Repubblica, fermi l’ecatombe in corso nel Mediterraneo richiamando il governo al dovere di soccorrere i naufraghi, di salvare le vite umane in pericolo. E’ il governo italiano, che da un anno sta facendo di tutto per impedire che i naufraghi siano soccorsi e […]

  • Da Stendhal a Flaubert, gli spettri della realtà storica
    par Francesca Borrelli le 22/05/2019 à 6:27

    Fino all’irrompere sulla scena mondiale dei movimenti no-global, la deriva formalista della decostruzione nordamericana (e poi di riflesso anche europea) aveva prodotto una critica letteraria che usava il tema del gioco metaletterario come uno sfollagente. Il classico caso del testo nel […]

  • Pierre Hadot, nell’ordito dei testi
    par Francesca Borrelli le 22/05/2019 à 6:06

    Pierre Hadot non è soltanto autore di libri di filosofia, è egli stesso un modo di fare filosofia, anzi di essere filosofi, del tutto nuovo e, insieme, il più antico possibile: la sua ricerca ha riscoperto la filosofia greco-romana come un modo di vivere e il discorso che lo […]

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *